×
menuclose
Gelagna Bassa
Tipologia
Cultura
Località
Serravalle di Chienti

È una piccola frazione dove è situato un antico mulino nel quale confluiscono il torrente Riale ed il fiume Chienti.

Inizialmente il mulino fu costruito per la sola macina dei cereali, il primo documento che ne certifica l’esistenza, a seguito di un censimento fatto eseguire da Cesare Borgia su tutti i mulini già attivi nella Signoria di Camerino, è datato 1502.

Tale mulino è rimasto attivo fino alla metà del 1900.

Nel 1913, sempre sfruttando il corso d’acqua, fu realizzata dai proprietari una piccola centrale idroelettrica la cui produzione fornì negli anni energia elettrica alla frazione di Massaprofoglio di Muccia, al capoluogo ed alcune frazioni di Serravalle di Chienti, fino a Colfiorito di Foligno poi, come tutte le centrali elettriche, venne acquisita dall’Enel e nazionalizzata. 

Nessun dato inserito
Caricamento mappa...